Chi siamo

 

Sonia Desiderio: Nata a Torino e trasferitasi sin da bambina in Sardegna ed appartenente a questa magica isola per discendenza matrilineare, dove forte ed importante è il contatto con saperi antichi e ancestrali tradizioni. Infermiera impegnata nella diffusione della filosofia delle Cure Palliative in Sardegna, specializzata nell’assistenza e accompagnamento al malato cronico e terminale, ha trovato in questo contesto l’esigenza di approfondire il significato di approccio olistico alla persona, addentrandosi poi in una dimensione spirituale rivolta alla ricerca ed alla comprensione del più profondo sé, allo studio ed alla ricostruzione delle vie iniziatiche femminili e dei percorsi della Dea. 

Advanced Moon Mother, Master Reiki, Womb Keeper e facilitatrice del Metodo “I Misteri del femminino per Uomini e Donne®” di Isabella Magdala, e del "Percorso della Nave Onirica" guidato da Rosa Jiro e Ilaria Del Curto.

Formata nel Percorso Triennale della Ruota dell'Anno di Avalon e Diana presso l'Ass. Il Tempio della Dea di Torino, è oggi operante presso il Tempio della Dea Sardegna dove ne diviene cofondatrice.

Formata presso il Goddess Temple di Glastonbury, segue gli insegnamenti dei Percorsi Avaloniani e aderisce al progetto Madre Mondo di Kathy Jones e alla formazione con Katinka Soetens in Italia.

Co-facilitatrice del percorso della Ruota dell’Anno presso la sede del Tempio della Dea Sardegna. Creatrice del metodo Oracle Healing©

Impegnata nel ricostruire una Rete di donne consapevoli della propria maestria, nel ricordo e ricostruzione del Cerchio, al servizio della Dea ed al progetto originario della propria anima. Vive e lavora a Sassari.

 

Francesca Re: Diploma Magistrale, sta ultimando gli studi in Beni Culturali Demo/Etno Antropologici all'Università di Sassari, lavora attualmente come docente della Scuola Primaria. Impegnata nello sviluppo di Progetti Culturali in Sardegna è anche creatrice e direttrice del Laboratorio Galana, che nasce dalla volontà di tramandare la conoscenza di varie tecniche naturali attraverso laboratori e produzioni artigianali e della lavorazione delle erbe, saponi ed essenze di Sardegna. Formata come Tessitrice Europea si impegna per tenere viva la tradizione della tessitura in Sardegna. Esperta nella tintura dei filati naturali con le erbe. Frequenta i corsi di Erboristeria Sarda della Scuola Calarighe. Libera ricercatrice nelle discipline antropologiche è impegnata nella riscoperta delle tradizioni protosarde. Si è ulteriormente formata nel Percorso Triennale della Ruota dell'Anno presso l'Ass. Tempio della Dea di Torino e ha collaborato alla fondazione del Tempio della Dea Sardegna, all'interno del quale è attualmente impegnata nella creazione di eventi culturali.

 

Roberta Tromboni: Laureata alla Facoltà di Lettere Moderne con indirizzo Storico-Artistico all'Università degli Studi di Torino. Continua il suo lavoro come Critica d'Arte, Guida Turistica certificata e Organizzatrice di Tour in inglese e in italiano. Traduttrice di saggi e interprete in Seminari e Conferenze. Sensibile all'impegno politico e alla creazione e diffusione di progetti culturali al femminile. Negli ultimi anni si dedica all'approfondimento dei percorsi sul Sacro Femminile, formata nel percorso triennale sulla Ruota dell'Anno di Avalon e Diana presso l'Ass. Il Tempio della Dea di Torino e formata nel Percorso triennale con Katinka Soetens a Glastonbury Inghilterra. Vive e lavora ad Alghero.

 

Claudia Mastio: Diplomata all'Istituto Pedagogico di Nuoro, svolge il Servizio Militare come Vfp1 ed è Laureanda alla Facoltà di Scienze Politiche all'Università di Sassari. Operatrice e Formatrice di Focusing, formatasi alla Scuola di Alta Formazione in Counseling di Sassari.

Dal 2016 decide di dedicarsi all'approfondimento delle Discipline Olistiche e delle Vie del Sacro Femminile. Formata nel Percorso Triennale della Ruota dell'Anno di Avalon e Diana presso l'Ass. Il Tempio della Dea di Torino.
Si dedica all'apprendimento e alla diffusione delle Danze Sacre, della Danza del Ventre e dell'American Tribal Style e delle danze tradizionali sarde. Vive e lavora a Sassari.

 

Sarah Perini: Laureata nel 2003 in Lingue e Letterature Straniere all’Università di Torino, con Indirizzo Storico Culturale, ha partecipato a master e seminari di argomento antropologico al Centro Interdipartimentale di Studi per le Donne dell’Università di Torino con Anna Brawer e Luciana Percovich, approfondendo gli studi di genere e il lavoro di Maria Gimbutas e Riane Eisler. Dal 2005 ha completato la sua formazione attraverso il contatto e l’apprendimento con i percorsi e le pratiche proposte da ricercatrici nel campo del Sacro Femminile, come Luciana Percovich, Vicki Noble, Kathy Jones, Katinka Soetens, Marguerite Rigoglioso, Tsultrim Allione, Sajeeva Hurtado, e molte altre, si è formata alla Scuola Triennale del Glastonbury Goddess Temple, in Inghilterra, apprendendo i Percorsi sul Sacro Femminile di Avalon. Collabora dal 2006 con Morena Luciani e l’Associazione Laima nella creazione e organizzazione di Percorsi di Ricerca e Pratica dei Sentieri del Sacro Femminile e dello Sciamanesimo Femminile e dal 2011 con l’Associazione Argiope. Dal 2015 Presidentessa dell’Associazione e Centro Ricerche per la Partnership Il Tempio della Dea. Tiene e coordina seminari, conferenze, workshop e cerimonie in tutta Italia. Iscritta all’Istituto Internazionale di Psicosintesi Educativa di Torino prosegue la formazione nel percorso triennale di formazione come Counselor. Ricercatrice indipendente, autrice, editor, mediatrice. Da quindici anni lavora nel campo della spiritualità e nell’editoria di settore. È autrice di: “Simboli e Riti delle Donne Celtiche. Regine e Dee al Tempo di Artù”, disponibile anche in lingua inglese. E di: “Chiedi alla Terra. L’Arte della Divinazione Geomantica”, e “Il Simbolismo Magico del Caffè. La caffeomanzia, il rituale divinatorio e la ricerca dei simboli come esperienza conoscitiva”.